L’under 18 del Faenza Rugby si impone sull’Imola

under18

Grande prova dei Giovani Leoni dell’under 18 del Faenza Rugby che davanti al proprio pubblico si impongono sull’ Imola per 18-12 aggiudicandosi una partita equilibrata e combattuta, contro una squadra vittoriosa all’andata. “Sono soddisfatto” commenta l’allenatore Max Pellizzari “I ragazzi hanno avuto un buon atteggiamento in campo e la giusta concentrazione dall’inizio alla fine, abbiamo avuto qualche problema nella salita difensiva, ma complessivamente siamo riusciti a difendere bene, a fare una buona pressione sui nostri avversari de avere l’aggressività giusta sui punti d’incontro. Abbiamo confermato i progressi delle ultime gare, frutto del lavoro di tutta una stagione, perché nulla è dovuto al caso, domenica prossima cercheremo di confermare la nostra crescita contro il Forlì, squadra molto agguerrita.” Il Faenza è andato in meta con Zbereanu e Trioschi, mentre Bandini ha realizzato una trasformazione e due calci piazzati.

L’Under 16 del Faenza Rugby battuta dal Forlì

aDSC_8643b-es

Niente da fare per i Leoncini dell’under 16 del Faenza Rugby, battuti in casa dai pari età del Rugby Forlì 1979 per 55-5. Di fronte ad una squadra ben organizzata e con buone individualità i Leoncini in formazione rimaneggiata a causa di infortuni ed assenze dell’ultim’ora non si arrendono e lottano strenuamente su ogni pallone, fino ad arrivare in meta con Ortolani a risultato ormai acquisito per gli ospiti. Decisamente positiva la voglia di giocare e di lottare fino al fischio finale da parte di tutti.

 

Il Faenza rugby cade a Imola

1460046_10202459627439616_485365012_n

Il Faenza rugby cede in casa dell’Imola, che si aggiudica l’incontro per 32-25, al termine di una gara che ha visto i Leoni in vantaggio per buona parte della partita. “Abbiamo dominato il primo tempo” commenta il Presidente Andrea Sirotti “Siamo stati superiori nei punti d’incontro, nel gioco alla mano, riuscendo ad allentare la loro pressione offensiva col gioco al piede, il primo tempo si è chiuso sul punteggio di 15-8 per noi, ci siamo portati sul 25-8, poi siamo crollati. L’Imola ha fatto una buona pressione, noi fisicamente e anche mentalmente non c’eravamo più, abbiamo commesso degli errori difensivi e così ci hanno rimontato e superato nel finale di partita.” Una sconfitta che porta i Leoni in terza posizione, dietro Forlì e Imola, alla vigilia dell’ultima di campionato con Meldola “Finita questa partita, pensiamo alla prossima” conclude Sirotti “ Andremo a Meldola e dovremo onorare il nostro campionato e la nostra maglia anche lì. La sconfitta di Imola ha evidenziato le nostre debolezze fisiche e psicologiche, possiamo essere soddisfatti del gioco che abbiamo fatto fino al 25° minuto del secondo tempo, meno per il finale. L’amarezza per non essere riusciti a portarci a casa la partita ci può stare, ma non dimentichiamo i risultati che abbiamo raggiunto in questa stagione, e pensiamo a chiudere al meglio il nostro campionato.” Il Faenza rugby è andato in meta con Falco (2) Silvagni, Hadirca, mentre Pasqualini ha realizzato una trasformazione ed un calcio piazzato.

Il Faenza Rugby si impone sul Rimini rugby

I Leoni del Faenza Rugby si impongono sui Pirati del Rimini per 29 a 5, chiudendo la stagione imbattuti in casa!

Il forte vento non ha certo favorito le touches, e la mischia avversaria si è rivelata coriacea, tale da far soffrire più del dovuto gli avanti faentini, che comunque in condizioni non facili sono riusciti a fornire palloni di qualità ai tre quarti, in grado spesso di andare oltre la linea del vantaggio e bucare la difesa avversaria, in un match in cui maggiore è stato il possesso territoriale faentino.

“La giornata è stata difficile, ma comunque siamo soddisfatti del risultato” commenta il presidente Andrea Sirotti “Perché restiamo a due punti dalla capolista Forlì a due giornate dalla fine, e perché con la partita di oggi abbiamo chiuso il campionato imbattuti in casa. Quest’anno possiamo dire che in casa dei Leoni nessuno è passato! Inoltre comunque vada a finire il campionato finiremo tra il primo ed il terzo posto, e ciò significa l’anno prossimo disputare il campionato di serie C1 per meriti conquistati sul campo. Il campionato comunque non è ancora finito e con Imola e Meldola dobbiamo dare il massimo per puntare a vincere il nostro girone.”

Il Faenza è andato in meta con Baldini (2), Pambieri, Rossi, Silvagni, mentre Pasqualini ha realizzato due trasformazioni.

L’U14 del Faenza Rugby in trasferta a Colorno

aDSC_8643b-es

Si chiude con una doppia sconfitta la trasferta dei Leoncini dell’U14 a Colorno impegnati in un concentramento contro i padroni di casa ed il Pieve di Cento. Colorno si impone per 27-5, mentre con Pieve di Cento i leoncini non vanno oltre il 26-12. Le 3 mete faentine della giornata sono opera di Terrabusi, mentre Zauli ha centrato una trasformazione. “A prescindere dai risultati siamo comunque soddisfatti dalla prova dei ragazzi” commenta l’allenatore Mirco Neri “In quanto i nostri punti non sono stati solo opera di buone azioni personali di singoli giocatori, ma di tutta la squadra che è riuscita a costruire azioni di gioco, e questo è un segno della crescita di tutti. La poca aggressività sui punti d’incontro e l’inesperienza nella salita difensiva hanno fatto la differenza a favore dei nostri avversari, inoltre alcuni dei nostri erano acciaccati o infortunati ma nessuno si è tirato indietro, e questo è un ottimo atteggiamento. Senza nulla togliere a nessuno, buona la prova di Rossi come mediano, di Sgalaberna a centro, e di Zauli e Terrabusi.”

L’U18 del Faenza Rugby sconfitta a Cesena

under18

I giovani Leoni dell’u18 del Faenza Rugby non riescono a passare in casa della titolata Cesena, ma non sfigurano affatto! “Il primo tempo si è chiuso sul 12-5 per loro” commenta l’allenatore Max Pellizzari “Siamo riusciti a contenere bene i nostri avversari per buona parte dell’incontro, fino a portarci sul 12-8, poi la stanchezza ed alcuni errori difensivi hanno permesso ai nostri avversari di segnare tre mete e chiudere la partita col punteggio di 31-8. Siamo ormai alla fine del campionato e sono soddisfatto della crescita della squadra, come singoli e come reparti, questo era il primo anno di under 18, non potevamo aspettarci più di tanto ma devo dire che i risultati sono positivi in termini di gioco ed anche l’atteggiamento in campo è stato molto buono.”

Torna alla vittoria l’U16 del Faenza Rugby!

u16cesena

In trasferta ad Alfonsine l’U16 del Faenza Rugby si impone agevolmente per 45-18 sui pari età della Bassa, centrando così la seconda vittoria stagionale! La partita ha visto i faentini dominare in mischia chiusa e sui punti d’incontro, riuscendo altresì ad usare al meglio il gioco alla mano. Il Faenza Rugby è andato in meta con Ortolani (2), Sancisi, Valla (2), Angelini e Verità, mentre cinque trasformazioni sono state centrate da Ortolani.

Il Faenza Rugby battuto dal Ravenna rfc (40-24)

1460046_10202459627439616_485365012_n

Battuta d’arresto per i Leoni del Faenza Rugby che vengono sconfitti dal Ravenna rfc nel derby per 40-24, perdendo sia la Lamone Cup che il primato in classifica che vede ora al comando il Rugby Forlì (64 punti) con il Faenza in seconda posizione (62).

Parte bene il Faenza che costringe i padroni di casa nella propria metà campo per i primi 25 minuti dell’incontro, portandosi in vantaggio grazie alle mete di Hadirca (2) e Drei,

L’under 18 del Faenza Rugby si impone sul Reno Bologna (14-7)

under18

L’under 18 del Faenza Rugby vince e convince! Grande soddisfazione per l’under 18 del Faenza Rugby che centra la prima vittoria stagionale a spese dei pari età della Reno Bologna per 14-7. Passati in svantaggio per 7-0, i Leoni dimostrano una grande concentrazione ed attenzione, che unite ad una grande voglia di lottare su ogni pallone e su ogni

Vittoria dell’under 14 del Faenza Rugby sull’Alfonsine (41-38)

aDSC_8643b-es

I Leoncini dell’under 14 del Faenza Rugby collezionano una bella vittoria ai danni dell’Alfonsine rugby, con pochi giocatori disponibili ma sceso in campo nonostante le difficoltà e grazie ad alcuni prestiti dagli avversari, come previsto dal regolamento per

U18 Faenza Rugby piegata a Ferrara

1002957_193164507509294_1785424064_n

Brutta sconfitta per l’under 18 del Faenza Rugby ad opera del Cus Ferrara, impostosi per 68-0 in una gara praticamente senza storia. C’è da dire che il Faenza è sceso in campo con 15 giocatori contati, di cui alcuni infortunati presenti in campo per impedire la sconfitta a tavolino e permettere ai propri compagni di disputare la gara.

U14 Faenza Rugby soccombono all’Imola Rugby

U14 Faenza Rugby

Niente da fare per i giovani Leoni dell’U14 Faenza Rugby che, pur senza sfigurare, soccombono ai fortissimi e più organizzati pari età dell’Imola Rugby, vincitori del confronto diretto per 53-7. La prima parte del match vede gli imolesi costringere i faentini nella loro metà campo per quasi tutto il tempo,

Standing ovation per il saluto al rugbysta Frank!

Franco Giannotta

La vittoria del Faenza Rugby contro il Cesena il 23 febbraio 2014, verrà ricordata non solo perché ha confermato il primo posto in classifica dei Leoni, ma soprattutto perché è stata l’ultima volta che Franco Giannotta detto Frank, la mitica “Freccia del Sud” è sceso in campo con la maglia dei Leoni per raggiunti limiti di età e perché si prepara a tornare nel suo Salento per motivi di lavoro e familiari. Il buon Frank è uno dei pochi che possono dire di essere stati nel Faenza Rugby sin dal primo allenamento, ormai sette anni fa.

I Leoncini del Faenza Minirugby a Castel San Pietro!

Andrea Giglio per Faenza Rugby U8

Un concentramento all’insegna della pioggia e del freddo intenso per i Leoncini del Faenza Minirugby a Castel San Pietro Terme questa mattina. Tutti i giocatori delle diverse categorie sono stati impegnati in tre differenti partite contro Bologna Lions, Reno Bologna, Ravenna, Carpi, Imola ed i padroni di casa Castel San Pietro Dragons.

Faenza Rugby vs Cesena Rugby: 29 – 15

Il Faenza Rugby continua la sua marcia e conferma il primo posto in classifica battendo il Cesena rugby nell’anticipo della 15° giornata. Alla Graziola prima del calcio d’inizio il pubblico delle grandi occasioni, e le due squadre insieme hanno tributato il giusto omaggio all’ala “Frank” Giannotta, alla sua ultima partita con la maglia dei Leoni, un po’ di commozione da parte di tanti

Minirugby al concentramento di Imola

20140223_111252

Ritornano in campo i Leoncini del minirugby al concentramento di Imola.
Cinque under 8, cinque under 10 e cinque under 12 per un totale di quindici nuove leve che si sono scontrati con i pari età di tutta le regione.
Gli under 10 hanno giocato insieme ai pari età Lions di Bologna e hanno fatto un figurone,dimostrandosi dei veri leoni! Riuscendo a vincere due partite con Castel San Pietro

Faenza Under 18 vs Bologna 1928: 5-17

I Leoni cedono in casa al Bologna 1928 per 17-5, mancando ancora la vittoria ma dimostrando di saper lottare, attenzione e aggressività in difesa, riuscendo a mettere in difficoltà gli avversari più di quanto dice il risultato della partita.

Faenza Under 14 vs Forlì: 29-17

Buona prova degli under 14 del Faenza rfc che si impongono nettamente sui pari età del Rugby Forlì 1979 per 29-17, centrando la seconda vittoria stagionale e mostrando una buona attitudine in campo, oltre all’abilità di alcuni giocatori.

Natale al Rugby Faenza!

Invito RugbyFaenza Natale

La festa di Natale si passa in famiglia!

Esatto e noi siamo una grande, grossa e bella famiglia! Di quelle multiculturali, multirazziali, multilingue,  multietà e un po’ anche multicolore!

Visto il successo per l’evento dell’anno passato, abbiamo voluto che quest’anno non mancasse nessuno, dalla Senior all’ U6, aggiungendo per questo evento anche un pizzico di tecnologia.

E’ possibile infatti prenotare la cena di Natale direttamente online sul sito del Faenza Rugby, alla pagina http://www.faenzarugby.it/natale2013/  e arrivare così super eleganti alla cena del

Il minirugby Faenza si fa notare!

Faenza minirugby

Il minirugby Faenza la scorsa domenica ha partecipato al concentramento organizzato dal Lugo Rugby a Voltana. In questa giornata si è presentato ai piccoli giocatori la nuova mascotte che accompagnerà il minirugby Faenza in tutte le partite: Leo