I Leoni del Faenza Rugby si impongono sui Lupi di Canolo (34-31)

pambieri

Grande partita del Faenza Rugby che si impone sui forti Lupi di Canolo (34-31), ritrovando la forma dopo la sconfitta di Forlì e confermando l’imbattibilità sul campo della Graziola. La partita vede i Leoni partire alla grande ed imporre sin dal primo minuto la superiorità della propria mischia, sia nelle fasi statiche che nel gioco aperto. Alla fine del primo tempo il tabellino dice 24-5 per il Faenza, nella ripresa la reazione dei Lupi ed una certa stanchezza dei Leoni, che devono rinunciare al centro Pambieri, uscito per infortunio, riaprono la partita e permettono agli ospiti di accorciare le distanze, ma i Leoni reagiscono alle difficoltà, respingono gli assalti dei Lupi e vanno ancora a segno vincendo la partita per 34-31. “Sono veramente soddisfatto della squadra” commenta il presidente Andrea Sirotti “Nel primo tempo abbiamo dominato, nel secondo siamo calati ma siamo comunque riusciti a restare in vantaggio e fare le scelte giuste, vincendo meritatamente la partita. Veramente straordinari tutti, sia gli avanti che i tre quarti! Domenica prossima proveremo a confermare la serie positiva sempre in casa contro l’Imola, squadra giovane e insidiosa, gli elementi per vedere una bella partita da parte nostra ci sono tutti e noi ci proveremo.”

Il Faenza Rugby è andato in meta con Falco, Hadirca, Pasqualini, Drei, ed una meta di punizione decretata dall’arbitro, Pasqualini ha centrato inoltre i pali con tre trasformazioni ed un calcio di punizione.

L’under 18 del Faenza Rugby non vince ma convince

1002957_193164507509294_1785424064_n

Buona prova degli under 18 del Faenza Rugby contro i pari età del Pieve di Cento, che si impongono a fatica (25-22). La partita vede all’inizio i favoriti ospiti imporre il proprio gioco e segnare due mete, i faentini non si abbattono, si ricordano di essere Giovani Leoni e lottano su ogni pallone, respingendo gli assalti degli emiliani fino a riportarli nella propria metà campo, oltrepassare la linea di meta avversaria e portarsi in vantaggio. La partita diventa molto equilibrata, alla fine il Faenza segna più mete ma è il Pieve di Cento a portarsi a casa la partita, superando i faentini nel finale grazie ad un calcio di punizione. “Sono molto soddisfatto dei ragazzi” commenta Massimiliano Pellizzari, allenatore dei Giovani Leoni “In svantaggio e contro una squadra forte e ben organizzata, i ragazzi hanno reagito bene, sia in termini di gioco che di mentalità! Abbiamo fatto una grande pressione e sui punti d’incontro li abbiamo messi spesso in difficoltà, veramente buona la prova degli avanti in mischia chiusa ed in touche, positivo anche il lavoro dei tre quarti e della mediana. Direi che siamo partiti col piede giusto, sia con le presenze e l’impegno agli allenamenti che con questa prima prova di campionato, continuando così i ragazzi possono veramente togliersi delle belle soddisfazioni in questa stagione.”

Il Faenza Rugby è andato in meta con Ravaglioli, Zbereanu, Drei e Ortolani, autore anche di una trasformazione.

Esordio amaro per l’under 16 del Faenza Rugby a Forlì

Pesante sconfitta nella prima partita del campionato per l’under 16 del Faenza Rugby a Forlì, dove i padroni di casa si impongono nettamente per 46-0. Contro una squadra ben organizzata e con buone individualità, una delle squadre più forti del girone, i leoncini lottano strenuamente ma nulla possono contro gli avversari. La voglia di lottare non manca ai faentini, nè la grinta e la determinazione ma il divario tra le due squadre è ampio ed il risultato fotografa la situazione. Sabato 18 ottobre alle ore 16.00, i leoncini saranno in campo alla Graziola per la seconda giornata contro il Castel San Pietro.

Il Faenza Rugby sfiora l’impresa a Forlì

Il Faenza Rugby arriva ad un passo dall’impresa, ma deve arrendersi nel finale al Rugby Forlì che si impone per 18-17. La partita vede i padroni di casa subito in vantaggio per 3-0, ma la reazione faentina ferma gli attacchi forlivesi e arriva in meta chiudendo il primo tempo in vantaggio per 7-3. Nel secondo tempo il Forlì segna subito una punizione ed una meta portandosi sul 13-7, dopo è il Faenza, grazie alla superiorità del reparto degli avanti a condurre il gioco, segnando due mete e mancando la segnatura in due occasioni veramente per poco. A tempo scaduto il tabellino dice 17-13 per Faenza, ma un pallone perso nell’area dei 22 forlivesi, raccolto dai padroni di casa si concretizza in un contrattacco che vede i padroni di casa depositare la palla in meta e aggiudicarsi l’incontro per 18-17. “Siamo veramente arrivati a pochissimo dal vincere la partita”  commenta il presidente faentino Andrea Sirotti “Noi usciamo con un punto di bonus, loro con quattro, per poco non è successo il contrario e sarebbe stato un risultato meritato per noi. Noi abbiamo reagito bene allo svantaggio iniziale, dimostrando una grande difesa e poi abbiamo avuto un gran possesso di palla, portandoci in vantaggio, certo abbiamo subito una meta per una nostra svista difensiva ed in almeno tre occasioni siamo stati tenuti sollevati in area di meta o la nostra rolling maul è stata fatta crollare, abbiamo sbagliato due trasformazioni da posizioni molto difficili, se una soltanto di queste situazioni ci avesse portato punti avremmo vinto la partita. Pazienza! Domenica prossima esordiremo in casa contro i Lupi di Canolo, una squadra molto forte e ben organizzata, avremo bisogno di una grande concentrazione e determinazione e del sostegno di tutti i nostri sostenitori, l’impresa è difficile ma non impossibile.” Il calcio d’inizio al campo della Graziola per la prima squadra è previsto per le ore 15.30, mentre alle ore 12.30 scenderà in campo l’under 18 contro i pari età del Pieve di Cento.

Il Faenza Rugby si aggiudica il trofeo “Sanzio Togni” a Cesena

festa 2

Buona prova del Faenza Rugby domenica 14 settembre. I Leoni si sono imposti a Cesena sui padroni di casa (10-0), sull’Ascoli (15-5) e sul Fano (15-10), aggiudicandosi così la XX edizione del Sanzio Togni, prestigioso torneo romagnolo riservato alle squadre di serie C, intitolato all’indimenticabile giocatore del Cesena Rugby prematuramente scomparso. LEGGI

Definito lo staff tecnico del Faenza Rugby per la stagione 2014/15

Definito lo staff tecnico di tutte le categorie del Faenza Rugby per la stagione 2014/2015, il cui inizio ufficiale è fissato per domenica 5 ottobre, con l’inizio dei campionati di serie C1 e giovanili. Definiti inoltre giorni e orari degli allenamenti di tutte le formazioni. LEGGI

I Leoni del Faenza Rugby di nuovo in campo

Riparte la stagione dei Leoni del Faenza Rugby, che riprendono gli allenamenti al campo della Graziola! La preparazione per tutte le categorie del Faenza RFC comincerà infatti lunedì 25 agosto alle ore 19.30 al campo della Graziola.  Al momento i Seniores e l’Under 18 si alleneranno Lunedì, Martedì, Giovedì e Venerdì dalle 19.45 alle 21.30, mentre i giorni e gli orari per Under 16, Under 14, e Minirugby verranno comunicati a breve, insieme a nomi e contatti dello staff tecnico di ogni categoria, che sarà comunque riconfermato in buona parte in continuità con i brillanti risultati raggiunti nella passata stagione.

Grande successo per i “Faenza Rugby Days”

festa

Grande successo per la Festa del Rugby – Memorial “Giacomo Grassi”, che chiude la stagione del Faenza Rugby. La festa si è concentrata nel week end del 10-11 maggio ed ha visto la partecipazione di oltre 1500 persone, tra giocatori delle 14 squadre coinvolte nei vari tornei, accompagnatori, tifosi e semplici curiosi. I Leoni della senior si sono imposti su Forlì, Cesena e Rimini aggiudicandosi così la terza edizione del “Memorial Giacomo Grassi”, da quest’anno “Coppa Romagna” con patrocinio ufficiale del CRER: LEGGI

Faenza Rugby Days

festa

Conto alla rovescia per la grande festa di fine stagione del Faenza Rugby che si terrà alla Graziola nel week end del 10/11 maggio. Il programma della due giorni è veramente denso di appuntamenti imperdibili.

Sabato 10 maggio, a partire dalle 12.30 e fino a notte fonda si svolgerà il 3° Memorial “Giacomo Grassi”, un quadrangolare senior a cui parteciperanno Faenza Rugby, Rugby Forlì 1979, Cesena Rugby e Rimini Rugby. Durante il torneo si svolgerà anche una partita old LEGGI

Festa del Faenza Rugby e 3° Memorial “Giacomo Grassi”

festa

 

Tutto pronto o quasi per la grande festa del Faenza Rugby, 3° Memorial “Giacomo Grassi”, in programma per il week end del 10-11 maggio. In attesa del programma definitivo ecco la locandina con i principali appuntamenti.